Ecco qualcosa che sta iniziando ad essere sempre più rilevante: il Robot Aspirapolvere. Un compagno che negli anni è diventato sempre più intelligente e capace, che può ripulire qualsiasi tipo di sporco ed effettuare più d’un semplice scopo. Per questo, le varie tipiche lamentele d’una volta non sono più poi così valide. Rimane però la problematica di capire se alla fine dei conti è possibile trovare un modello aggiornato e pronto all’uso: quali sono i Robot Aspirapolvere migliori in questo caso? In questa lista abbiamo preparato una selezione dei modelli più interessanti che è possibile trovare tranquillamente sul mercato online.

iRobot Roomba 692

Partendo ovviamente dal marchio che ha reso i robot aspirapolvere particolarmente noti al mondo, il Roomba 692 mette a disposizione un prezzo di 290 euro, la possibilità di programmare il robot per pulire sotto una stretta e precisa programmazione, ed avere anche l’opzione di permettere al robottino di ricaricarsi da solo quando lo ritiene necessario. Ha inoltre un’ottima serie di sensori per giudicare il tipo di sporco e come agire per ripulirlo, con tanto di opzione per sfruttare Alexa o l’Assistente di Google. Piuttosto rumoroso, ma davvero ottimo in tutto il resto.

Eufy RoboVac 11S

Andiamo ora a guardare un modello più accessibile, per tutte le tasche. Il modello RoboVac 11S è predisposto per essere silenzioso ed efficiente. E’ infatti un ottimo mix di rumori bassi ed anche un eccellente livello di pulizia, qualcosa che insomma è nelle priorità di chi vuole acquistare un robot aspirapolvere. Detto ciò, queste sono le specialità del RoboVac: la semplicità. Non ha a disposizione una programmazione precisa, nessun sensore particolare, e non può essere controllato via App. Ha però un’autonomia elevata per compensare tutto ciò, fino a 100 minuti d’attività continua. Per un prezzo di 180 euro, non è certo male!

Ecovacs Deebot T8

Passiamo ora ad un modello più costoso e raffinato. Anche se costa 580 euro, il Deebot T8 ha una batteria potentissima (quasi 200 minuti d’attività) ed ha anche la possibilità di lavare il pavimento, oltre che aspirare la polvere o rimuoverla con le spazzole. Pieno di sensori e funzioni particolari, il Deebot T8 è indispensabile per tenere il pavimento sempre estremamente pulito ed ordinato. Può ricaricarsi da solo (e riprendere la pulizia) ed accettare comandi attraverso Alexa e l’Assistente di Google. Forse, oltre al prezzo, si può dire che l’App per il controllo del robot è fin troppo complessa.

ILIFE V3s Pro

Concludiamo infine con qualcosa che costa intorno ai 180 euro, con un marchio poco conosciuto ma comunque ugualmente efficace. L’iLIFE V3s Pro è un robot aspirapolvere capace di lavorare bene in ambienti che hanno una forte presenza d’animali o comunque una certa presenza di capelli caduti. Grazie al suo sistema di spazzole non si blocca mai e permette così di pulire al meglio anche tappeti o moquette. Ha un prezzo ridotto perciò per la sua classe, anche se rimane comunque un prodotto rumoroso e che non ha alcun app a tenerne controllo.